Mobilità sostenibile – scopri le Bici Attive per la città e per il weekend!

Cos'è la "Mobilità urbana" e cosa c'entrano le bici?

Con l’espressione mobilità urbana sostenibile si indicano le strategie da adottare in materia di trasporto urbano ed extraurbano per tutelare e conservare l’ambiente per le prossime generazioni.

Il Consiglio Europeo ha adottato la definizione di sostenibilità ambientale nel 2006 e si è impegnato nel condividere programmi e obiettivi per ridurre l’emissione di gas serra e contenere il riscaldamento globale.

Secondo questa nuova visione dei trasporti il sistema ideale è quello che riesce a coniugare la necessità di raggiungere le distanze in tempi sempre più brevi e anche di tutelare l’ambiente.

La Bicicletta, come provano le esperienze di alcuni paesi europei che hanno sposato da tempo questa visione, è lo strumento ideale per coniugare la necessità di preservare l’ambiente con la libertà di spostamento.

Proprio per questo sta sempre più prendendo piede tutta una categoria di biciclette pensate secondo questa filosofia.

Le Bici Attive

Le bici Attive, (active bikes) anche conosciute come IBRIDE , sono versatili, progettate per essere comode e affidabili su tutti i terreni.

Grazie al loro design unico e alla geometria che prende le caratteristiche chiave sia della MTB che del ciclismo su strada, le bici attive sono realizzate specificamente per il pendolarismo, per le avventure del weekend e per le uscite in bici su e fuoristrada. In definitiva, sono realizzate per divertirsi ovunque tu voglia andare.

Alcuni tipi di Bici Attive attualmente in commercio

E’ un settore che nei prossimi anni coinvolgera miliardi di persone nel mondo: per questo noi di Bikecafe da tempo ormai ci siamo appassionati all’argomento investendo molte risorse per darvi tutte le risposte alle diverse esigenze.

Le "bici attive" sono solo le e-Bike?

La risposta in breve è: NO! Ma devi considerare quali sono i tuoi obiettivi. Se per te è più importante mantenerti in forma allora la bici tradizionale (muscolare) è lo strumento ideale. La e-Bike è semplicemente più flessibile: la puoi utilizzare in modo tradizionale senza attivare l’assistenza, fino all’estremo opposto, ovvero l’utilizzo solo elettrico, senza dover pedalare: sta a te decidere il livello di impegno fisico.

Le caratteristiche invece da cui non puoi prescidere sono legate all’utilizzo in città: pneumatici larghi, parafanghi, luci anteriori e posteriori ben visibili, portapacchi… tutte quelle aggiunte che rendono l’utilizzo della bici sicuro e confortevole.

Qual'è il campo di utilizzo delle "Bici Attive"?

Potremo utilizzare questi mezzi per la classica mobilità urbana e suburbana, per andare al lavoro od a scuola, come chiara e decisa alterativa ai mezzi a motore termico, oppure come mezzo di divertimento e di svago, come fino ad ora è sempre stata vista, ma non più appannaggio di pochi eletti con grandi capacità atletiche e prestazionali

Insomma mezzi alla portata di tutti e per tutti, sportivi o non, elettrici o non unico requisito, per noi …..UN CASCO!!!!!

Quali sono i vantaggi delle Bici Attive?

  1. La prima grande differenza la fa la “sostenibilità“: meno inquinamento, meno traffico e via dicendo. L’impatto ovviamente sarà massimo quando una percentuale significativa dei pendolari che adesso utilizzano l’auto avranno scelto mezzi, appunto, “sostenibili”.
  2. Nell’attesa di questo momento “di svolta”, però, immagina di poterti muovere su un mezzo piccolo e agile, che ti consente di evitare le code. Come risultato: arrivare prima.
  3. Puoi parcheggiare la tua bici in uno spazio ridottissimo. In molte aziende puoi usufruire di specifici parcheggi interni. Se hai optato per una bici pieghevole (ed esistono anche e-Bike pieghevoli, per non perdere nessun vantaggio…) puoi riporla sotto alla tua scrivania! Come risultato: non hai problemi di parcheggio.
  4. Anche sfruttando l’assistenza del motore elettrico ti verrà spontaneo pedalare, almeno un po’! Come risultato: ti terrai in forma!
  5. Se calcoli quanto ti costa spostarti in auto in termini di carburante, usura di tutti i componenti (massima in città), parcheggio ecc. ti renderai conto che un’ e-bike per i tuoi spostamenti cittadini è un investimento che si ripaga da solo in breve tempo! Anche ipotizzando che in media 5/6 giorni al mese dovrai comunque usare l’auto perchè piove, o perchè devi accompagnare i figli in piscina o altro, risparmierai comunque molti soldi!
  6. Un’ultimo vantaggio è che avrai una fantastica bici che potrai godere nel weekend o in qualsiasi momento “non lavorativo” per vivere indimenticabili esperienze a contatto con la natura!

In conclusione

Un unico consiglio ci sentiamo di darvi. Su questi prodotti, la qualità e l’affidabilità sono un requisito ancora più fondamentale, dobbiamo vederlo come un investimento e non più come un capriccio od un oggetto per il nostro svago.

Prodotti di basso costo, sempre indice di una minor qualità , possono celare delle insidie non solo economiche.

Noi cercheremo di aiutarvi e supportarvi nella scelta della bicicletta attiva giusta per voi.

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00

Contatta Bikecafe

Per ogni tua domanda sulla mobilità sostenibile!
Ti risponderemo in tempi brevissimi!

Contatta Bikecafe

Richiedi la consulenza dei nostri esperti per individuare la bicicletta perfetta per te!

Ti risponderemo in tempi brevissimi!