Genesis Longitude l’avventura secondo Davide Travelli

Quale poteva essere il mezzo scelto da Davide, uno che di viaggi ne mastica abbastanza? risposta la genesis Longitude!

Ha viaggiato attraverso America, Africa, Asia ed Europa, e non ha alcuna intenzione di fermarsi

Il suo è uno stile assolutamente UNSUPPORTED!

Puoi seguire le avventure di Davide su:

Caratteristiche della Genesis Longitude

Genesis ha scelto di utilizzare la piattaforma 27.5+, completamente rigida (compatibile 29″) che offre tutta una serie di vantaggi: stesso volume d’aria della configurazione 29+ ma in una versione più leggera (cerchio, pneumatico e camera d’aria), accelerazione più rapida, manovrabilità superiore che si adatta a una gamma più ampia di persone, specialmente all’estremità inferiore dello spettro delle taglie, senza sacrificare geometria o standover.

La robusta trasmissione Shimano Deore 2×10 ti porterà, a pieno carico, negli angoli più remoti del mondo e Trailblazer WTB da 2,8″, efficienti e veloci, sono pronti per la conversione tubeless.

Genesis ha persino fornito la bici di una coppia di eccellenti cage Gorilla di Free Parable, che ti consentono di trasportare praticamente qualsiasi cosa (limite di 1,5 kg) che si adatti alla loro culla estremamente regolabile.

Ecco le impressioni di Davide

La Genesis Longitude è una bici divertente, semplice, pronta per avventure piccole e grandi. Mi ha accompagnato nel mio giro del mondo sin dal mio arrivo in Sudafrica e continua ad accompagnarmi tutt’ora, nel mezzo oltre 39,000Km pedalati a temperature che spaziano dai -15 del nord Europa ai 51 del Sudan.

Le coperture plus da 2.8” la rendono molto comoda e confortevole nei percorsi sterrati soprattutto con ghiaia e sabbia o pietre sciolte. È tubeless ready consentendo di pedalare a pressioni molto più basse e quindi ancora più comodità dimenticandosi delle forature.

Per chi la utilizza per viaggiare come faccio io è importante avere una quantità abbondante di occhielli dove poter montare facilmente portapacchi e/o anything cage sia in modalità cicloturismo classico che bikepacking.

 

Avventure in bicicletta con Davide Travelli

Davide travelli

Davide vive il bikepacking come uno stile di vita. Nel 2015 decide di fare un’esperienza di vita profonda e decide di percorrere la più lunga strada del mondo – la panamericana – dall’Alaska fino alla punta meridionale dell’america latina. Ma il suo spirito libero e la sua voglia di vagabondare lo spingono ad andare oltre… così Davide ha esteso il suo progetto e sta attraversando ancor’oggi il mondo in bicicletta toccando tutti i continenti.

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00

Contatta Bikecafe

Richiedi la consulenza dei nostri esperti per individuare la bicicletta perfetta per te!

Ti risponderemo in tempi brevissimi!

logo_bikecafe_trasp_01

Non perdere i saldi di Bikecafe!

20% di sconto Su tutte
Le Maglie

15% di sconto Su tutti
i Caschi