Remy Absalon: i pro si allenano con le E-bike!!!!

E-bike 2020 in montagna

Da un pò di tempo ormai Remy Absalon utilizza le e-bike come strumento di allenamento
Questo dovrebbe bastare per smorzare tutti i classici e stucchevoli luoghi comuni contro chi utilizza le bicicletta a pedalata assistita.

Ecco un pò di consigli sugli allenamenti con le E-bike con la collaborazione di Scott (vedi l’articolo sul sito Scott con molti altri prticolari e dettagli )

Le E-bike , possono essere un ottimo mezzo di allenamento anche per chi della bicicletta fà un uso professionale

Come atleta professionista Rémy Absalon conosce l’importanza del fisico quando si tratta di competere nelle competizioni enduro di alto livello. Per essere in grado di contrastare gli avversari con continue accelerazioni intense bisogna attuare un piano preciso e una formazione dedicata.Grazie alla sua E-Bike, Rémy riesce a incorporare esercizi nel suo allenamento quotidiano mirando a capacità di base come Max Aerobic Power, Max Aerobic Power Long e Sprinting..

MASSIMA POTENZA AEROBICA (MAX AEROBIC POWER – MAP)
SPRINT/ESPLOSIVITÀ
COS’È L’ALLENAMENTO MAP?
DI COSA SI TRATTA?
È l’ammontare più elevato di ossigeno che una persona può consumare durante l’esercizio di massima intensità della durata di svariati minuti. Dizionario medico per i professionisti della salute e gli infermieri, Farflex 2012 Potenza e resistenza alla fatica durante gli sprint


PERCHÉ L’ALLENAMENTO MAP PER I CICLISTI DI ENDURO?


Avere una MAP elevata permetterà al ciclista di rimanere più concentrato alla fine delle tappe lunghe, evitando l’affaticamento e abbassando il rischio di cadute.


PERCHÉ L’ALLENAMENTO DI SPRINT/ESPLOSIVITÀ PER I CICLISTI DI ENDURO?


Per poter scaricare maggiore potenza in ogni pedalata all’uscita di una curva o per poter fare uno sprint più lungo se si ha a disposizione un rettilineo nella tappa (non seduti in sella)


PERCHÉ UTILIZZARE UNA E‑BIKE?


Evitare i viali tagliafuoco! Una e‑bike permetterà al ciclista di percorrere trail più ripidi e tecnici, raggiungendo la cima più velocemente e massimizzando le discese. Nel primo episodio abbiamo visto che la frequenza cardiaca era maggiore in sella a una e‑bike piuttosto che a una bici convenzionale, il che è meglio per la MAP. Con il peso di una e‑bike, se puoi fare uno sprint senza assistenza, potrai fare uno sprint con ancora più energia in sella a una bicicletta da enduro leggera. L’assistenza aiuta a recuperare tra due ripetizioni.

vedi la nostra gamma e-bike

Related Posts
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatta Bikecafe

Richiedi la consulenza dei nostri esperti per individuare la bicicletta perfetta per te!

Ti risponderemo in tempi brevissimi!