Grande BIKECAFE al Tuscany Trail !

Mauro Canale giunge per primo al termine del TUSCANY TRAIL 2014

I nostri atleti hanno tenuto alto l’onore del BIKECAFE al Tuscany Trail ottenendo ottimi risultati.

tuscany trail

Come detto più volte il Tuscany Trail non è una vera gara, è un viaggio, una sfida con se stessi più che con gli altri, ma si sa che quando si parte un minimo di agonismo scatta…del resto fa parte del divertimento.

tuscany trail

Il percorso di questo bellissimo trail si è rivelato fin da subito molto più duro e ostico del previsto con parecchi tratti da fare con bici a spinta e veri e propri passi alpini da valicare. In più il meteo inclemente ci ha messo lo zampino a bagnare i partecipanti per tutti i primi 3 giorni della manifestazione.

Emozionante è stato passare per il centro di alcune tra le più belle città  della Toscana quali Firenze, Siena, Volterra, San Gimignano, Pitignano percorrendo strade e sentieri selvaggi e ultimando il viaggio nel bellissimo parco dell’Argentario.

tuscany trail

Come detto in alto, Mauro Canale è giunto per 1° all’arrivo al confine con il Lazio sabato pomeriggio dopo circa 58 ore e  la nostra Samanta Odino è giunta all’arrivo come 2^ donna assoluta domenica sera dopo circa 85 ore!

Ottimi sono stati anche il piazzamento del compagno di Samanta, il nostro Giovanni Roveri che ha partecipato con la nostra mitica Jeff Jones e che ha accompagnato la sua compagna lungo tutto il viaggio, mentre il nostro Andrea Collino ha dovuto rinunciare ad ultimare il Trail, quando era ormai giunto in piazza del Campo a Siena, per impegni familiari che gli hanno fatto preferire il tornare a casa piuttosto che continuare…del resto il percorso del Tuscany è permanente, quindi si può fare tutto l’anno.

E’ stata sicuramente un’esperienza diversa dal solito, diversa dalle solite gare in cui la prestazione è l’obiettivo fondamentale…qui si era in totale autonomia quindi ci si doveva arrangiare per mangiare e soprattutto per riposare e vi assicuro che vedere calare la sera e trovarsi in mezzo ad un bosco lontani dalla “civiltà” è emozionante in tutti i sensi…soprattutto se si ha pedalato tutto il giorno sotto l’acqua e non si desidera altro che un hotel per fare una doccia calda e mangiare. In quei casi si va avanti finchè non si incontra il primo paese nella speranza di trovare un posto per la notte, ma per fortuna la tecnologia degli smartphone viene in aiuto grazie alle innumerevoli App che segnalano gli esercizi commerciali “intorno a te”…sempre che ci sia “campo” e che il cellulare sia carico 😉

In conclusione è stata una bellissima esperienza che lascerà sicuramente una traccia indelebile nei ricordi dei partecipanti.

Per la cronaca, nel momento in cui scriviamo, ci sono ancora molti viaggiatori sul percorso…

tuscany

tuscany trail

tuscany trail

tuscany trail

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00

Contatta Bikecafe

Richiedi la consulenza dei nostri esperti per individuare la bicicletta perfetta per te!

Ti risponderemo in tempi brevissimi!