NUOVA 3T EXPLORO, AEROGRAVEL PER ECCELLENZA!

 3T è un’azienda internazionale con sedi in Italia, Taiwan, California. La fondazione risale al 1961 a Torino, come Tecno Tubo Torino. 

La società, che ora ha sede a Brembate (BG), è una solida realtà apprezzata soprattutto per qualità e appeal dei suoi prodotti.

Nel corso degli oltre 55 anni di attività, 3T ha saputo posizionarsi tra le migliori realtà produttive della componentistica del settore bici, distinguendosi grazie alla propria inclinazione all’innovazione.

Dall’esperienza decennale nel settore nasce Exploro.

In ordine cronologico, Exploro è il primo telaio prodotto da 3T  gravel, il settore che più si avvicina ai valori originali della bicicletta, consentendo di pedalare su qualsiasi tracciato, sia per agonismo che per turismo. 3

Secondo la tradizione 3T però, questo prodotto non poteva non essere speciale, ed allora Exploro è di fatto il primo telaio aerodinamico dedicato al mondo gravelGravel Plus come definito dai tecnici 3T.

Basti pensare che è stato necessario un anno di progettazione e di test nella galleria del vento, San Diego Low Speed Wind Tunnel,

per mettere a punto la versione definitiva di Exploro, sviluppo finora riservato esclusivamente alle migliori bici da corsa o MTB.

Una bici, dunque, che nasce da una grande ricerca, sia a livello aerodinamico che su strada e offroad.

3T ha coniato il concetto Sqaero (acronimo di Square e Aero), che riassume l’abbinamento delle qualità dei profili squadrati, ovvero rigidità e leggerezza, con le caratteristiche di aerodinamicità e velocità.

L’aerodinamica della tecnologia Sqaero è RealFast, la bici cioè è progettata per le condizioni reali di velocità ed equipaggiamento, con borracce installate, sporca di polvere e fango.

Secondo le dichiarazioni dell’ingegnere e progettista Gerard Vroomen (co-fondatore di Cervélo e da 3 anni co-titolare di 3T),

“grazie al design RealFast, in galleria del vento, abbiamo scoperto che è più veloce il telaio Exploro con due borracce e gomme tassellate da 40 mm che una bici standard senza borracce dotata di gomme slick da 28”.

È una bici d’alto livello ma al tempo stesso un mezzo alla portata di ogni appassionato”.

Aggiunge René Wiertz, CEO di 3T , “3T ha svolto test aerodinamici a 32 km/h per misurare le prestazioni della Exploro.

Rispetto a una bici con tubi tondi, stesso diametro e componentistica, si risparmiano circa 7 watt, che diventano 24 se si vuole fare il confronto a 48 km/h”.

La geometria della Exploro è di chiara derivazione bici da corsa, e consente una posizione in sella veloce ma confortevole, simile a quella che caratterizza le bici endurance.

I foderi bassi sono asimmetrici, ed in particolare il fodero destro è curvo e ribassato per mantenere il carro più compatto, 415 mm, caratteristica tipica delle MTB XC.

Cosa aspetti a venire a scoprirla e provarla da noi??