BIKECAFE alla Grande Corsa Bianca!

La Grande Corsa Bianca

Partendo dal presupposto che affrontare La Grande Corsa Bianca in sella ad una FAT BIKE è follia pura (detto da me poi…), siamo orgogliosi di avere tra di noi 2 pazzi scatenati che la affronteranno proprio in sella ad una fat bike.

Si tratta di Giovanni Roveri e Luca Bettinsoli che, alle ore 12 del 5 febbraio, affronteranno questa competizione mostruosa.

Ma cos’è questa Grande Corsa Bianca?

La “Grande Corsa Bianca” nasce dalla volontà di riproporre in ambiente alpino un trail invernale in autosufficienza simile alle grandi traversate che già da diversi anni si svolgono nel Grande Nord americano e europeo.

Il trail, 165 Km di lunghezza e circa 7000 m di dislivello positivo, compie un grande giro ad anello, da affrontare in senso antiorario, tra Alta Valle Camonica, Valtellina e Val di Sole, con partenza e arrivo a Vezza d’Oglio. La traversata può essere effettuata con gli sci, a piedi o con biciclette specifiche (fatbike).

Il tracciato della Grande Corsa Bianca si snoda in buona parte all’interno dei parchi dello Stelvio e dell’Adamello, prevalentemente lungo piste forestali e mulattiere, con brevi tratti relativamente su facili sentieri o prati. Il percorso offre ampi panorami e scorci caratteristici con alpeggi, malghe, baite, terrazzamenti e architetture tipiche dell’ambiente alpino in genere, con notevoli possibilità di avvistare gli animali selvatici che abitano i due parchi.

Il via della Grande Corsa Bianca avverrà giovedì 05 febbraio alle ore 12. Il tempo limite per terminare Grande Corsa Bianca è fissato in 58 ore dalla partenza.

Le condizioni saranno rese oltremodo difficili dalle nevicate di questi giorni.

In bocca al lupo ragazzi!

la grande corsa bianca

la grande corsa bianca

 

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00

Contatta Bikecafe

Richiedi la consulenza dei nostri esperti per individuare la bicicletta perfetta per te!

Ti risponderemo in tempi brevissimi!