Pronti per il Liguria MTN Divide e l’Alta Via stage Race

Al via questo fine settimana 2 bellissime manifestazioni estreme, simili nel percorso ma diverse nella formula.

Si tratta del Liguria Mountain Divide e dell’Altavia Stage Race

Altavia Stage Race

Si tratta di una gara a tappe di Nove giorni, con otto tappe, 500 km di sviluppo e 19.000 metri di dis­liv­ello lungo lo spet­ta­co­lare trac­ciato dell’Alta Via dei Monti Lig­uri.

Alta Via Stage Race è molto più di una gara. È un’avventura, un’esperienza, un’occasione sportiva a stretto con­tatto con la natura, i pae­saggi e la sto­ria di una delle regioni più belle del Mediter­ra­neo: la riv­iera lig­ure e il suo entroterra.

Si per­corre quasi intera­mente l’Alta Via dei Monti Lig­uri, par­tendo dalla Provin­cia di La Spezia per attra­ver­sare tutta la dor­sale degli Appen­nini e delle Alpi Lig­uri e infine rag­giun­gere la Provin­cia di Impe­ria, al con­fine con la Fran­cia: una grande vari­età di ambi­enti nat­u­rali e umani da sco­prire, di trac­ciati da seguire, di dif­fi­coltà tec­niche da affrontare.

Il per­corso non è seg­nalato da ban­delle, in nome del rispetto dell’ambiente e del carat­tere avven­tur­oso dell’evento: per ori­en­tarsi, i Team hanno a dis­po­sizione i mate­ri­ali for­niti dall’organizzazione (car­tine, road book, pro­fili alti­metrici e tracce GPS). Le tracce GPS sono lo stru­mento guida essen­ziale per seguire il per­corso, per­tanto è nec­es­sario che ogni Team sia dotato di un nav­i­ga­tore satel­litare e sia in grado di usarlo con sicurezza.

Ad Alta Via Stage Race è pos­si­bile parte­ci­pare in quat­tro diverse modal­ità: due com­pet­i­tive con per­not­ta­mento in tenda (la clas­sica for­mula HERO di nove giorni e otto tappe e la già col­lau­data for­mula WEEK END che prevede solo le ultime tre tappe) e due non com­pet­i­tive con per­not­ta­mento in strut­tura ricettiva (la nuo­vis­sima for­mula FUN di nove giorni e otto tappe e la for­mula ONE DAY che prevede una sola tappa).

Il nostro Roberto Navone, ormai veterano di questa manifestazione, parteciperà naturalmente alla formula Hero.

navone5

 

 

altavia stage race

 

 

 

Liguria Mountain Divide

Il Liguria MTN Divide ripercorre gran parte del percorso dell’Altavia dei monti liguri ma, a differenza, della Stage Race di cui sopra, lo fa in un’unica tappa e senza alcuna assistenza.

Se la prima è un’avventura, il Liguria Divide è una prova di sopravvivenza su di un percorso durissimo ed in totale autosufficienza per cui i partecipanti non avranno ristori o punti tappa con sistemazioni alberghiere o tende…ognuno dovrà pensare a come procurarsi il cibo e come, dove e se dormire…nulla vieta di pedalare giorno e notte…sarà una scelta personale di ciascun biker.

Una sfida durissima, cui non poteva non prendere parte uno dei nostri atleti più estremi, Giovanni Roveri, che, già vincitore della scorsa edizione, tenterà di battere il record del mitico campionissimo d’oltreoceano Jay Petervary.

Anche le bici utilizzate dai nostri 2 biker sono differenti:

  • una macchina da guerra superleggera e biammortizzata come la SCOTT SPARK 900 RC per Roby impegnato nella Stage Race, in cui è importantissima la prestazione e quindi la leggerezza del mezzo meccanico;
  • un’affidabile e robusta biammortizzata da 27,5 pollici come la Salsa Ponyrustler per il nostro Giovanni che dovrà privilegiare robustezza, affidabilità e confort in configurazione da bikepacking, cioè equipaggiata con le borse Miss Grape per poter portarsi al seguito abbigliamento, viveri e parti di ricambio per pedalare tutto il giorno e cercare di battere il durissimo record di JP

navone spark 900 rc

salsa ponyrustler

gio divide

Facciamo un grosso in bocca al lupo a questi 2 nostri grandi atleti!

 

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00

Contatta Bikecafe

Richiedi la consulenza dei nostri esperti per individuare la bicicletta perfetta per te!

Ti risponderemo in tempi brevissimi!