Le Gravel di casa Genesis: Una gamma completa di gravel in acciaio e non solo

Genesis ha ben 4 modelli di gravel per tutti i gusti, declinati in diversi allestimenti e disponibili anche come telai da montare alla carta. Tutte le gravel Genesis hanno come standard: freni a disco, supporti per portapacchi, parafanghi e portaborracce e portaoggetti multipli su telaio e forcella.

Tutti i modelli sono in grado di utilizzare ruote 650B o 700c, con tutti gli allestimenti completi forniti di pneumatici e cerchi tubeless ready.

Croix de Fer, la gravel classica

Geometria: ispirata al ciclocross

Dimensioni delle ruote: 700c di serie

Cambio: doppio di serie

Spazio per pneumatici 700c:

Posteriore: 45 mm su tutti i modelli

Anteriore: 50 mm su tutti i modelli – tranne 40 mm su Croix de Fer 50

Spazio per pneumatici 650B

Posteriore: 44 mm su tutti i modelli, tranne Croix de Fer Ti, che è di 45 mm

Anteriore: 50 mm su tutti i modelli, tranne 40 mm su Croix de Fer 50 e 54 mm su Croix de Fer Ti

Assali: 9mm QR sulla Croix de Fer 10, 20 | PP 12 mm su tutti gli altri modelli

 

La Croix de Fer è una delle più longeve Gravel sul mercato da oltre 10 anni, rifinita continuamente rimane un classico delle drop bar tuttoterreno. Adatta ad un utilizzo quotidiano, a giri più lunghi nel weekend e a viaggi estivi, può affrontare gli sterrati e le strade di campagna senza problemi. La Croix de Fer è una tuttofare da utilizzare in ogni occasione.

Tutti i modelli di CdF sono dotati di ruote da 700c e pneumatici da 40 mm, offrendo una grande adattabilità su tutti i terreni. Ciò si rispecchia con le specifiche di una doppia corona che mantiene ravvicinati i rapporti del cambio, pur mantenendo una gamma ampia sia per le salite ripide e le discese ad alta velocità.

La geometria della Croix de Fer è finemente bilanciata. Sebbene abbia uno stack e una portata molto simili alla Fugio, il tubo orizzontale è più corto di 6 mm.

Il tubo sterzo è più corto di 10 mm e di un grado più ripido che si combina per dare una posizione più aggressiva sulla bici.

Forse la cosa più importante, la Croix de Fer ha un movimento centrale più basso di 8 mm. Questo dà meno altezza da terra, ma dà una sensazione più piantata in curva.

Questa geometria è perfetta per il tipo di guida a cui abbiamo destinato la Croix de Fer: su strada e fuoristrada, alzaie e strade sterrate. Scopri la gamma Croix de Fer!

Genesis Croix de Fer 20 Gravel Bike in acciaio

CDA - L’alternativa economica

Geometria: gravel

Dimensioni delle ruote: 700C di serie

Cambio: 2X di serie

Spazio per pneumatici 650B: 47 mm

Spazio per pneumatici 700c: 40 mm

Assali: 135x9mm // 100x19mm

 

La CDA, con il suo telaio in alluminio e la forcella in acciaio, è disponibile in 3 modelli tutti con freni a disco meccanici e trasmissione doppia per una versatilità assoluta. Le geometrie sono derivate dalla Croix de Fer, come anche gli attacchi per i parafanghi e i portapacchi, che la rendono capace di trasformarsi in mezzo da città da usare tutti i giorni, oppure in compagnia affidabile per un viaggio.

Le gomme di serie da 37 mm sono un giusto compromesso tra scorrevolezza e trazione su sterrato, ma con delle gomme slick sarebbe un’ottima sostituta per una bici da strada comoda ed affidabile.

Il rapporto qualità prezzo della CDA è il migliore tra le Gravel che vendiamo, e lo dimostra il fatto che questo modello è tra i più venduti degli ultimi due anni.

GENESIS Cda 30 2021 - Silver

Fugio, per andare oltre!

Geometria: gravel

Dimensioni delle ruote: 650B di serie

Cambio: 1X di serie

Spazio per pneumatici 650B: 47 mm

Spazio per pneumatici 700c: 40 mm

Assali: 142x12mm // 100x12mm

 

Se le tue uscite sono solo per lasciarti la strada alle spalle, la Fugio è la bici che fa per te. Progettata intorno alla misura delle ruote 650B, più piccola, ma con uno pneumatico molto più grande per una maggiore trazione e assorbimento degli urti, è quindi concettualmente molto diversa dalla Croix de Fer.

L’aggiunta del passaggio guaina per un reggisella telescopico e la trasmissione a corona singola dovrebbero dare un’idea di ciò di cui è capace questa bicicletta.

Rispetto alla Croix de Fer, un tubo sterzo più alto, un angolo sterzo più aperto e un movimento centrale più alto si combinano per produrre una bici che è confortevole su terreni rocciosi e boscosi e singletrack nei boschi. L’anello di congiunzione tra la Gravel e la Mtb.

La Fugio viene allestita con manubri più larghi per dare una risposta dello sterzo leggermente più lenta, mettendo in grado di guidare con un maggiore controllo in discesa.

La Fugio viene inoltre fornita solo con una forcella completamente in carbonio, che riflette la sua posizione premium, con risparmio di peso e l’aggiunta di precisione di sterzata.

Sebbene sia possibile utilizzare ruote da 700c sul Fugio, c’è spazio per un pneumatico da 40 mm al massimo, che è inferiore a quello della Croix de Fer. Tuttavia, offre la possibilità di avere un set di ruote da strada per il pendolarismo durante la settimana, prima di tornare alle ruote 650B quando si desidera percorrere i sentieri nel fine settimana. Ciò rende molto possibile che la Fugio sia la tua unica bici. Scopri la gamma Fugio!

 

GENESIS Fugio 30 2021 - Pink

Vagabond, la monstercross per esagerare

Se stai cercando ancora più capacità fuoristrada, ti consigliamo di dare un’occhiata alla Vagabond.

 

Geometria: ispirata alla MTB

Dimensioni della ruota: 29er di serie

Cambio: 1X di serie

Spazio per pneumatici: 29×2.2

Assali: 142x12mm // 100x12mm

Le mountain bike con manubrio drop sono molto più di un ritorno al passato dei primi anni ’90, come dimostra il Vagabond!

 

La bici drop-bar Genesis più capace, la Vagabond si allontana completamente dalle ruote 700C, abbraccia invece lo standard 29 e con esso, tutte le opzioni che il mondo della mountain bike offre.

Sarai in grado di utilizzare un pneumatico fino a 2,2 pollici in questo telaio e ciò significa che sarai in grado di salire e scendere su sentieri dove la Croix de Fer è fuori limite e anche la Fugio potrebbe avere difficoltà.

C’è anche una geometria radicalmente diversa rispetto alla Fugio della stessa taglia media. Stack e Reach possono essere comparabili, ma bisogna saper guardare oltre queste misure, a partire dal tubo sella più corto di 70 mm.

Ma lontano dal telaio, quella posizione di guida radicalmente diversa in avanti viene fornita da uno attacco manubrio da + 17 gradi, da 100 mm. Mentre Fugio e Vagabond condividono lo stesso manubrio svasato largo e specifico per le dimensioni, dove è tenuto dall’attacco è il grande punto di differenza, creando un drop-bar riser. Sembra una follia, ma su terreni fuoristrada più impegnativi questa posizione funziona!

Naturalmente, tutto questo ha un prezzo ed è è la prestazione su strada. Gli pneumatici produrranno molta più resistenza al rotolamento, il cambio è costruito attorno a velocità più basse e non pensiamo nemmeno a assumere una posizione aerodinamica!

Potrebbe essere questa una bici che farà tutto? Se per te la guida per divertimento assomiglia principalmente alla mountain bike ma implica anche portare con te un sacco di attrezzatura per i tuoi giri, allora la Vagabond è la bici che fa per te.

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00

Contatta Bikecafe

Richiedi la consulenza dei nostri esperti per individuare la bicicletta perfetta per te!

Ti risponderemo in tempi brevissimi!

ACCETTIAMO VOUCHER PER BUONO MOBILITÀ FASE 2!
Avvertenza: se ci cerchi tra le strutture accreditate, siamo accreditati come "Gruppo Cerutti"

Cervelo S Disc Ultegra Di2 - Purple Chameleon
CANNONDALE CAAD Optimo 1 2021 - Candy Red

Pay for Ride

La formula di Bikecafe per darti i migliori prodotti, a condizioni vantaggiose con un finanziamento personalizzato!

NUOVI MODELLI 2021

Scopri i nuovi fantastici modelli Gravel, E-bike, Adventure, Mtb e Strada 2021