Informativa sui cookie.



  • Orari
    Mar-sab orario continuato 08,30-19,00
    officina generica aperta tutti i giorni
    specialisti analisi posturale / biomeccanica by Velosystem
    presenti tutti i giorni su appuntamento

    SHOP

  • Cafe,Vendita,esposizione,assistenza
    C.so torino 180 Pinerolo (TO)

    info@bikecafe.org

    0121/398187

    info
Home / gravel / Test sulla NINER RLT 9 RDO

Test sulla NINER RLT 9 RDO

niner rlt 9 rdo

Che spettacolo le nuove NINER RLT 9 RDO!

niner rlt rdoOra abbiamo tutte e 3 le versione della bici per “strade alternative”, sì perchè l’acronimo RLT sta per Road Less Traveled, cioè le strade meno trafficate…insomma quelle che piacciono a noi.

L’ultima arrivata è la versione più grintosa, la NINER RLT 9 RDO che è stata allestita per uno scopo ben preciso…accompagnare il nostro Andrea in un’impresa molto impegnativa, la North Cape 4000, una Unsupported Adventure Race con partenza da Firenze e arrivo, naturalmente, a Capo Nord dopo circa 4300/4500 km.

Per quest’ultima avventura Andrea ha optato per una bici leggera, in carbonio, ma con geometrie “comode” e con qualche accorgimento particolare…vediamola nel dettaglio.

Questi i componenti:

  • Telaio e forcella Niner RLT 9 RDO Carbon
  • Ruote American Classic Argent tubeless
  • Freni a disco idraulici Sram Rival
  • Guarnitura monocorona Sram Rival 42T
  • Pacco Pignoni Sram 10-42
  • Cambio Sram Rival
  • Manubrio Salsa Cowbell
  • Sella SMP.

La Niner è una bici camaleontica perchè da questa configurazione stradale con un semplice cambio di copertoni si trasforma in una fantastica e velocissima bici Gravel!

niner rlt rdo

niner rlt rdo

Oggi Andrea l’ha provata per la prima volta e queste sono le sue parole:

“Sono contento!
Ho appena finito il primo giro in sella alla mia nuovissima NINER RLT 9 RDO e sono gasato!
L’ho testata sul mio “circuito” di 33 km con percorso vario, dove testo gambe e bici, e neanche neanche dirlo ho abbassato il miglior tempo di pochi secondi, ma il riferimento era la cervello r3 sl che pesa 1.5 kg in meno!
In salita cede qualche cosa per viandi quel kg ma in discesa É FIGHISSIMA!
Ho fatto tutte le discese con il sorriso stampato in faccia per quanto É SU UN BINARIO! É pazzesca la facilità con cui si guida e la precisione.
I freni a disco idraulici sono molto potenti e ben modulabili.
La forcella É granitica e non fa la minima flessione o sbacchettamento anche nelle frenate più lunghe.
La posizione in pedalata mi piace molto, la schiena ha ringraziato.
IL gruppo con il monocorona da 42t e il pacco pignoni da 11v 10-42 mi piace…I salti da un pignone all’altro ci sono ma non sono esagerati come invece temevo….il 42 dietro me lo tengo con funzione di Salvalagambabeghelli 😂
Giudizio… SUPERFIGA!
Sabato la metterò alla prova in distanza seria…ma direi che ci siamo”

niner rlt 9 rdo