• Orari
    Mar-sab orario continuato 08,30-19,00
    officina generica aperta tutti i giorni
    specialisti analisi posturale / biomeccanica by Velosystem
    presenti tutti i giorni su appuntamento

    SHOP

  • Cafe,Vendita,esposizione,assistenza
    C.so torino 180 Pinerolo (TO)

    info@bikecafe.org

    0121/398187

    info
Home / New Entries / SYSTEMSIX , l’evoluzione della specie Cannondale

SYSTEMSIX , l’evoluzione della specie Cannondale

Ecco la nuova Systemsix

SYSTEMSIX by Cannondale

Dopo anni di intensa ricerca e sviluppo è nata la SYSTEMSIX, la bicicletta da corsa conforme alle normative più veloce al mondo.

Un design dal sistema completamente integrato per forti emozioni in tutte le situazioni, per soddisfare gli irriducibili dell’alta velocità.

Cannondale SystemSix si basa su sei elementi , come richiamato nel nome – telaio, forcella, reggisella, manubrio, attacco manubrio e ruote, tutta firmata Cannondale.

Il design esclusivo per freni a disco ha permesso alla SystemSix di non dover sottostare ai limiti imposti dai freni a pattino.

Questo permette permette ai progettisti di raggiungere nuovi livelli di riduzione della resistenza tra telaio, forcella e ruote della SystemSix

I profili alari troncati in modo preciso utilizzati per il telaio, la forcella e il reggisella (che prende il nome di KNØT, ovvero nodo)

Ciò permette di far scorrere il flusso d’aria lungo gli angoli di imbardata importanti e di minimizzare la resistenza aerodinamica, offrendo contemporaneamente un’eccezionale rigidità.

Sistema KNØT anche per le ruote HollowGram KNØT64 e il manubrio integrato Cannondale.

Componenti

Le ruote HollowGram KNØT64 possono montare pneumatici più voluminosi con buona efficienza aerodinamica .

Canale interno da 21 mm di larghezza, per soddisfare i moderni standard, e per rendere più efficiente il comportamento in frenata, con una larghezza di 32 mm (esterno/esterno).

Il manubrio della SYSTEMSIX , KNØT offre la bassa resistenza aerodinamica e il look elegante di un sistema manubrio e attacco integrati che riprende il nuovo manubrio della synapse.

Gli 8 gradi di regolazione dell’inclinazione e la possibilità di cambiare la lunghezza dell’attacco manubrio e la larghezza del manubrio ne facilitano la personalizzazione nella posizione ottimale.

LA sytemsix  è dotata anche di altri dettagli interessanti come i misuratori di potenza Power2Max pronti da attivare.

Inoltre perni passanti a rilascio rapido veloci e comodi e un passaggio interno dei cavi che li rende facilmente accessibili per la manutenzione.

SystemSix sarà disponibile in due versioni, che differiscono per le fibre di carbonio con cui è realizzato il telaio (il più pregiato è HM, ad alto modulo, come già accade per i modelli top di Cannondale) e

cinque allestimenti  della SystemSix  (uno specifico con misure da donna), nelle taglie 47, 51, 54, 56, 58, 60 e 62.

I prezzi partono da 3.999 euro per la entry-level SystemSix Carbon Ultegra e toccano i 10.499 euro per la top di gamma SystemSix HM DuraAce Di2.

cannondale SYSTEMSIX HI-MOD DURA-ACE DI2