• Orari
    Mar-sab orario continuato 08,30-19,00
    officina generica aperta tutti i giorni
    specialisti analisi posturale / biomeccanica by Velosystem
    presenti tutti i giorni su appuntamento

    SHOP

  • Cafe,Vendita,esposizione,assistenza
    C.so torino 180 Pinerolo (TO)

    info@bikecafe.org

    0121/398187

    info
Home / Adventure by bike / Le nuove Gravel Bike Entry Level

Le nuove Gravel Bike Entry Level

Salsa Journeyman Gravel

Il nuovo gravel che avanza!

In queste ultime settimane sono state presentate molte Gravel Bike Entry Level di seconda generazione, che hanno molte caratteristiche dei modelli più costosi e sono ideali per avvicinarsi a questo genere di biciclette che tutti vogliono provare.

Saracen Levarg OR

Essere liberi di affrontare qualunque percorso, dall’asfalto allo sterrato, fino ai sentieri, questi i vantaggi delle Gravel.

Questa seconda generazione di Gravel Bike sta portando anche nuovi modelli più economici, solitamente con telai in alluminio, leggeri e resistenti e forcella in carbonio, vediamo quali saranno i modelli più interessanti disponibili già dalle prossime settimane.

GT Grade 2019

un grande classico, la Gravel che abbiamo venduto di più negli ultimi 3 anni, declinata in due modelli, alluminio e carbonio, con prezzi molto interessanti e allestimenti pronti a tutto, a partire dal modello Expert con gruppo 105 e freni idraulici a comando meccanico.

Guarda la GT Grade Expert

Salsa Journeyman,

la sorellina della Warbird con telaio in alluminio, forcella in carbonio con attacchi portapacchi e Anything Cage, predisposta per altri 3 portaborraccia e borsa sul top tube, arriverà con il gruppo Shimano Sora, compatibile con ruote 700C x 40 o 650B x 50, ad un prezzo mai visto in casa Salsa Cycles.

Disponibile a fine anno.

Salsa Journeyman Gravel

Cannondale Topstone,

la nuova gravel bike entry level della casa americana, anche qui con telaio in alluminio e forcella in carbonio,.

gomme da 700c x 40 mm, rapporti specifici con doppia da 46/30 o monocorona da 40, compatibile con regisella telescopico. 3 i modelli disponibili che partono da un prezzo psicologicamente appena sotto i 1000 euro.

Guarda la nuova Cannondale Topstone

Genesis CDA,

la gravel bike in alluminio della casa inglese, con forcella carbon, è disponibile in due montaggi diversi, entrambi con ottimo prezzo, guarniture doppie Shimano per avere un ampio range di rapporti e passaggio gomme generoso, la nostra preferita è la CDA 20.

Genesis Fugio, la Gravel 2.0, con ruote da 650B o Road Plus, cerchi di diametro minore e gomme decisamente più corpose per una trazione maggiore, su strada e fuoristrada.

Il telaio è in acciaio e la forcella in carbonio, 3 versioni con montaggi diversi, la più appetibile con il gruppo Sram Apex 1.

Guarda la Genesis Fugio 20 Apex

genesis fugio 20 gravel

Genesis Croix de Fer un modello ormai “storico” di gravel bike, una delle prime Gravel che viene continuamente aggiornata e migliorata, mantenendo un classico telaio e forcella in acciaio, con 3 diverse versioni, compresi due frameset in Reynolds 725 e 853 e perni passanti.

La versione d’ingresso Croix de Fer 10 costa poco più di 1.000 euro ed ha un buon montaggio con freni meccanici TRP Spyre.

Genesis Croix de Fer 20 Gravel Bike

Saracen Levarg, un nuovissimo modello di gravel bike , appena presentato, che prende in prestito quote geometriche dalla mtb, quindi top tube lungo, attacco manubrio corto e movimento centrale basso.

La versione top è dotata della nuovissima forcella Fox AX specifica da Gravel, reggisella telescopico, freni a disco idraulici e gruppo monocorona, per affrontare anche i Trail più duri, grazie alle gomme da 650b x 42!

Guarda la nuovissima Saracen Levarg

Saracen Hack, una gravel da biker, più tradizionale ma dotata di tutto quello che serve, con un leggero telaio in alluminio e forcella in carbonio, ruote da 700C.

La versione Hack in Black monta il gruppo Shimano 105 con freni idraulici, guardala sul nostro sito: Saracen Hack in Black

Saracen Hack in Black Gravel Bike