• Orari
    Mar-sab orario continuato 08,30-19,00
    officina generica aperta tutti i giorni
    specialisti analisi posturale / biomeccanica by Velosystem
    presenti tutti i giorni su appuntamento

    SHOP

  • Cafe,Vendita,esposizione,assistenza
    C.so torino 180 Pinerolo (TO)

    info@bikecafe.org

    0121/398187

    info
Home / Archive by Category "In primo piano"

Archives

FACCIAMO IL PUNTO SULLE NOSTRE GRAVEL BIKE

Gravel Bikecafe Le cosiddette Gravel Bike sono tra noi da ormai alcuni anni, eppure sono le biciclette più innovative e tutte le case, grandi e piccole hanno almeno un modello a catalogo e sono le più richieste dai nostri clienti, anche perchè al Bikecafe le usiamo e le apprezziamo fin dai primi tempi. La scelta di modelli, con telai di tutti i materiali (alluminio, acciaio, carbonio, titanio) è molto ampia e per ogni tasca, a partire da meno di 1.000,00 euro. quindi quando si è individuata la cifra di riferimento si può cominciare la selezione. Qui sotto trovate alcuni dei modelli più famosi, ma fate un giro sul nostro sito per trovarne altre! Un po’ di storia Ma da dove vengono le bici Gravel? Diciamo…

Ecco la nuova Salsa Cutthroat

Ecco la nuova Cutthroat Salsa Cutthroat  Apex1, la sorella cattiva della Fargo! Il marchio americano Salsa Cycles ha introdotto una nuova categoria di biciclette, la Mtb Drop Bar. Si tratta di abbinare una posizione da bici da strada molto comoda ad una trasmissione e ruote Mtb. Una bicicletta incredibilmente comoda, adatta a lunghe ore sui pedali, perfetta per viaggiare in fuoristrada e andare lontano.   Salsa Cutthroat Apex1 è la Mtb Drop Bar da competizione, nata per battere il record sul percorso del più famoso Trail americano, il Tour Divide con Jay Petervary. Questa mtb è veloce su sterrato e capace di affrontare anche i sentieri più tecnici come una vera mtb. Il telaio in carbonio della Cutthroat ha un triangolo anteriore con ampio spazio…

Campagana rottamazione Cannondale 2018

Parte la rottamazione Cannondale 2018 Eco la rottamazione Cannondale 2018 . Ragazzi , se esce il sole..☀⛅……allora andiamo in bici …se andiamo in bici, tiriamo fuori le bici dalle cantine se le tiriamo fuori , vediamo che ….sono VECCHIE!!!!! quindi?!?!?!?!?!?!?!?!?! valido su Supersix – Scalpel – Fsi – Moterra Cannondale contattaci!!!! , mandaci descrizione e foto della tua bici😎😎😎😎 ti faremo una supervalutazione su molti modelli 2018   un esempio CANNONDALE Scalpel SI Carbon 2 2018 Se acquisti Una Scalpel 2 2018 il tuo usato vale minimo € 1.700,oo CANNONDALE F-SI TEAM 2018 Se acquisti una f-si carbon team 2018 il tuo usato vale minimo 2.200 euro La campagna è valida su alcuni modelli Cannondale, salvo verifica del vostro usato ed esaurimento scorte Chiama per valutazioni o…

Gli uomini dei ghiacci

bikecafe iditaroad

I nostri uomini di ghiaccio In questi giorni in cui siamo tutti sottoposti ad un’ondata di “terrorismo metereologico” per cui sembra che temperature sottozero e neve siano fatti così atipici e tremendi per la nostra bella penisola, ci sono uomini e donne che stanno sfidando le glaciali temperature artiche in manifestazioni che vanno dalla Siberia all’Alaska. Iditaroad sport Partiamo dalla mitica corsa in Alaska, dove il nostro Luca Bettinsoli ha affrontato i quasi 400 miglia pedalando di giorno e di notte, con i lupi che lo accompagnavano nella notte, con temperature bassissime e contro il vento, per arrivare a coronare il suo sogno…e ci è riuscito alla grande arrivando addirittura secondo ad un soffio da un grandissimo atleta locale. Ora lo aspettiamo qui da noi…

Moots Soft Tail Prototype , la Gravel con qualcosa in più!

Una Gravel ammortizzata Ecco la Moots soft tail prototype .Ci piace sempre vedere le novità di Moots al NAHBS. Sono in genere , sulla linea Moots , semplici, lineari,privi di ostentazione ideali per ogni tipologia di guida Quindi quando vediamo Moots fare qualcosa di sperimentale, siamo incuriositi. Quest’anno hanno portato allo show un “Soft Tail Prototype” che ha fatto strabiliare gli attenti visitatori  e ha guadagnato molta attenzione generale. Il tutto ci fà ritornare indietro col tempo, alla mia prima mtb rossa targata  John Tomac. Certo, bici  come questa vivono in quella magica era , e molti potrebbero obiettare che dovrebbero rimanere lì, ma una parte di noi – quella che ascolta la parte libera del nostro cervello – vuole davvero vedere come si comporta…

La nuova Surly Midnight Special gravel acciaio

Surly midnight special gravel acciaio

La nuova Bici da Strada 650B by Surly bikes Ecco la Surly Midnight Special. Negli ultimi anni Surly ha  posto molta attenzione ai  prodotti fuoristrada, con molti di loro che hanno ottenuto una maggiore larghezza tollerata degli pneumatici, più opzioni come accessorie e una migliore compatibilità dei componenti. Bene, finalmente hanno avuto anche  il tempo di rispolverare il loro taccuino del design delle bici stradali e iniettare alcune di quelle stesse idee in una bicicletta non destinata esclusivamente al fuori strada, la Surly Midnight Special sulla scia di altri produttori dotati di estro creativo, come Cannondale con la Slate,  Genesis con la Fugio Le bici da strada di oggi stanno diventando dei piccoli mezzi omniterra. Certo, c’è ancora un posto per pneumatici super stretti, taglia-pizza che…

17/02 BLACK SABBATH: GPS CARTOGRAFICI!!!

gps bikecafe

GPS CARTOGRAFICI Proseguono le giornate del Black Sabbath e questo terzo appuntamento è dedicato al mondo della navigazione in bicicletta e più precisamente ai ciclocomputer dotati di GPS CARTOGRAFICO. Cosa sono, come funzionano, come utilizzarli, come leggere le cartine e i dati a monitor, insomma come rendere più amichevoli questi fantastici strumenti, a volte un pò complicati. Il nostro Andrea, forte della sua esperienza di “navigatore solitario”, con la solita formula “easy” dei nostri appuntamenti del sabato pomeriggio, sarà disponibile per dare informazioni sui dispositivi gps presenti sul mercato e per spiegare utilizzi e principali differenze tra di loro. In quest’occasione ci saranno grandi offerte sui dispositivi GPS presenti in negozio. L’appuntamento è per le 17.30 di sabato 17 febbraio! E dopo la chiacchierata…tutti all’HAPPY…

BLACK SABBATH: 27/01 BIKEPACKING

bikepacking

Il bikepacking Proseguono le giornate del Black Sabbath, in cui si parlerà di argomenti che interessano molto a noi ciclisti e in cui si potrà approfittare di particolari scontistiche su quei prodotti e, soprattutto, si potrà stare in compagnia durante l’happy hour alle nostre Officine Bikecafe. Questo secondo appuntamento è dedicato al viaggio, per la precisione al viaggiare “leggeri”, fatto con le ormai conosciutissime borse da BIKEPACKING. Che cos’è esattamente il bikepacking ve lo spiegherà dettagliatamente il nostro Andrea che ormai da anni si cimenta in avventure in bici in giro per il mondo utilizzando proprio il sistema di trasporto bagagli con le borse da bikepacking e che ultimamente ha preso parte ad una delle unsupported adventure race più lunghe d’Europa, la North Cape 4000 che…

Pay for ride – paga la bici per l’utilizzo che ne fai

Cambia la bici quando vuoi tu!  Pay for Ride Il noleggio a lungo termine oggi è uno dei metodi di pagamento più ricercati e utilizzati in diversi settori: automobili, telefonia, ecc.. un modo innovativo che permette di pianificare le tue spese ed avere una rata mensile molto più bassa rispetto al finanziamento classico. con il plus di un mare di servizi tutto questo può essere formalizzato anche come Acquisto con patto di riacquisto da parte nostra ad un prezzo predefinito, ad una certa data insomma possiamo flessibilizzare al massimo l’offerta Da oggi anche con le biciclette potrai usufruire di uno strumento che ti permetterà di pedalare…e basta! il noleggio biciclette a lungo termine – pay for ride Non pensare a trovare i soldi per acquistare non pensare…

Open UPPER : eccola per voi!

open UPPER

Ecco a voi le foto del telaio UPPER! Certo che aprire una scatola , che sai contenere la nuova Open Upper , solo prendendo in mano l’”oggetto” ti rendi conto del perchè!!! leggerezza, perfezione tecnica e stilistica, un oggetto per i palati più fini davvero Come dice il nome stesso, avendo usato un gioco di parole con il “comparativo” anglosassone, questa nuova versione è più UP dell’altra, appunto Open UPPER. Il telaio avrà le stesse geometrie e lo stesso “spazio” per poter ospitare coperture che vanno dai 700×28 alle 27,5 per 2.1 . Ma allora quali sono le reali differenze tra le 2 versioni di questa fantastica gravel plus?   Le differenze principali sono: (vedi anche il sito open) Peso inferiore: il nuovo telaio pesa…

1 2 3 10